Posologia del metilfenidato

I farmaci in commercio contenenti metilfenidato si distinguono per tre tipi di rilascio del principio attivo: rapido, ritardato o combinato.

  • Nome commerciale di preparati contenenti metilfenidato, omologati per il trattamento di un’ADHD nei pazienti adulti: Concerta®, Medikinet MR®
  • Nome commerciale di preparati contenenti dexmetilfenidato, omologati per il trattamento di un’ADHD nei pazienti adulti: Focalin XR®

Raccomandazioni generali per una farmacoterapia

  • L’obiettivo della farmacoterapia è “filtrare” gli stimoli che affluiscono e attenuare così i sintomi guida dell’ADHD (distraibilità, disattenzione, disorganizzazione, impulsività).
  • La posologia è definita individualmente, sulla base di una diagnosi posta a regola d’arte da un medico specializzato, poiché l’azione ottimale è raggiunta con dosi diverse, e non può essere ricondotta né al peso corporeo, né alla concentrazione plasmatica.
  • Di solito, interrompere l’assunzione del farmaco nei giorni in cui la persona non ha particolare bisogno di concentrarsi (ad es. durante il fine settimana o le vacanze) non è un problema.
  • Prima di iniziare occorre spiegare con cura al paziente i sintomi guida dell’ADHD, così che durante la terapia possa prestare l’attenzione necessaria ai cambiamenti.
  • Se anche dopo un aumento della posologia sull’arco di un mese i sintomi non migliorano, è meglio interrompere la somministrazione.
  • Se i sintomi peggiorano oppure se intervengono effetti indesiderati, occorre ridurre la posologia o interrompere la somministrazione.
  • Gli effetti della somministrazione di metilfenidato a pazienti di oltre 65 anni con ADHD non sono mai stati verificati sulla base di studi controllati.
  • La necessità di una terapia a lungo termine dovrebbe essere riesaminata periodicamente, interrompendo la somministrazione per verificare lo stato del paziente senza farmaco.

Anamnesi prima di iniziare la terapia

  • Prima di iniziare la terapia, occorre rilevare e documentare il quadro cardiovascolare (si raccomanda un elettrocardiogramma), ed eseguire un’anamnesi famigliare per quanto concerne decessi per arresto cardiaco e aritmie ventricolari.
  • La terapia può essere avviata, e se possibile accompagnata, solo da un medico esperto di problemi comportamentali nell’infanzia, nell’adolescenza e nell’età adulta. Prima di iniziare è bene verificare se i costi della terapia sono coperti dalla cassa malati.

Posologia Concerta®

  • Forme galeniche: compresse retard da 18, 27, 36 o 54 mg.
  • Una compressa intera il mattino per via orale.
  • Posologia giornaliera iniziale in caso di prima assunzione: 18 o 27 mg. In seguito è possibile aumentare di 18 mg per volta, a intervalli settimanali.
  • Swissmedic sconsiglia dosi giornaliere superiori a 72 mg (secondo le direttive dell’Istituto NICE, per un paziente adulto si può giungere a dosi giornaliere di 100 mg).

Posologia Focalin XR®

  • Forma galenica: capsule retard da 5, 10, 15 o 20 mg.
  • Posologia giornaliera iniziale: 10 mg. In seguito, dopo una settimana, è possibile aumentare la dose di 10 g fino a raggiungere 20 g al massimo (per un approfondimento, rimandiamo alle direttive dell'Istituto NICE).
  • Di norma Focalin XR® è somministrato una volta al giorno, il mattino.
  • Le capsule possono essere assunte assieme ai pasti, ma non è indispensabile. Possono essere deglutite intere oppure il loro contenuto può essere mescolato a un boccone di cibo.

Posologia Medikinet MR®

  • Forma galenica: capsule da 5, 10, 20, 30 o 40 mg.
  • Posologia giornaliera iniziale: 5 mg mattina e mezzogiorno. In seguito, dopo una settimana, è possibile aumentare la dose di 10 g fino a un massimo giornaliero di 80 mg.
  • Si consiglia di prendere le capsule durante il pasto o immediatamente dopo, per ottimizzare l’effetto ritardato.

Posologia Ritalin®

(uso off-label)

  • Forma galenica: compressa da 10 mg.
  • La somministrazione dovrebbe iniziare con una dose scarsa e aumentare a intervalli settimanali fino a un massimo di 60 mg/giorno, in 2-3 dosi singole. Se dopo l’ultima somministrazione giornaliera appaiono disturbi del sonno, l’ultima dose va assunta prima delle 18.00.
  • Ritalin® può essere combinato con Ritalin SR®.

Posologia Ritalin SR® (sustained release)

(uso off-label)

  • Forma galenica: compressa retard da 20 mg.
  • La somministrazione dovrebbe iniziare con una dose scarsa e, secondo Swissmedic, aumentare a intervalli settimanali fino a un massimo di 60 mg/giorno, in 2-3 dosi singole (secondo le direttive dell’Istituto NICE, per un paziente adulto si può giungere a dosi giornaliere di 100 mg).
  • Durata degli effetti: 8 ore
  • Ritalin SR® può essere combinato con Ritalin®.

Posologia Ritalin LA® (long acting)

(uso off-label)

  • Forma galenica: capsule da 10 mg, 20 mg, 30 mg o 40 mg.
  • La somministrazione dovrebbe iniziare con una dose scarsa e aumentare poi non più di 10 mg per volta, a intervalli settimanali.
  • Swissmedic sconsiglia dosi giornaliere superiori a 60 mg (secondo le direttive dell’Istituto NICE, per un paziente adulto si può giungere a dosi giornaliere di 100 mg).
  • Di norma, Ritalin LA® è somministrato una volta al giorno, il mattino.
  • La capsula di Ritalin LA® può essere deglutita intera oppure il suo contenuto può essere mescolato a un boccone di cibo.

Altre opzioni farmacologiche

Elvanse® (lisdexanfetamina dimesilato, LDX)

  • In Svizzera, Elvanse® è in commercio dall’estate 2014.
  • Limitazioni: finora è omologato solo per pazienti fino a 55 anni. Inoltre è considerato un farmaco di secondo ricorso, poiché può essere impiegato solo se la risposta a un precedente trattamento con metilfenidato è stata inadeguata. L’azione e la struttura chimica della LDX sono analoghe a quelle del metilfenidato.
  • Emivita: 8-9 ore; Tmax: 3-4 ore.
  • La peculiarità di Elvanse è la sua funzione profarmaco. Solo dopo la trasformazione della L-lisina si forma, dal profarmaco inattivo, il principio attivo destroanfetamina. Si ritiene che ciò migliori la linearità farmacocinetica e la tollerabilità.
  • In commercio vi sono sei posologie: da 20, 30, 40, 50, 60 e 70 mg, che contengono rispettivamente una parte di 5,9 mg, 8,9 mg, 11,9 mg, 14,8, 17,8 mg e 20,8 mg di destroanfetamina attiva. Un paragone diretto con l’efficacia di preparati a base di metilfenidato non è possibile.
  • La terapia inizia con 30 mg e la posologia è poi adattata in funzione del quadro clinico. Il fabbricante raccomanda di non superare una dose giornaliera di 70 mg. In Svizzera mancano ancora studi clinici di vasta portata.

Tabella con posologie e equivalenze dei preparati a base di metilfenidato

Attenzione: la tabella in formato PDF presenta tutti i farmaci in commercio contenenti metilfenidato. Per la terapia di pazienti adulti con ADHD sono omologati esclusivamente Concerta®, Focalin® Medikinet MR® .

 

 Impressum